Nasce come coro parrocchiale per il servizio liturgico nella chiesa di S.Maria della Quaderna di Ozzano dell’Emilia.

Nel 2013, su proposta delle Suore Francescane Adoratrici di Maggio (frazione di Ozzano dell’Emilia), il coro viene intitolato alla loro Madre fondatrice.

Il coro sta lavorando su un “doppio binario”: a fianco del servizio liturgico parrocchiale stiamo sperimentando un percorso di crescita sul suono, la vocalità e il repertorio. Ci piace dedicare tempo al canto e alla musica corale; è un approfondimento culturale e musicale per i singoli e per il gruppo.

Da un paio di anni abbiamo cominciato ad esibirci in concerti.

Il repertorio copre un vasto arco temporale, dal gregoriano, alla musica polifonica del XVI sec fino alle composizioni corali del ‘900 e contemporanee.

Il coro Madre Maria Francesca Foresti collabora con il coro Euridice come coro laboratorio per il “Progetto Chorus” – scuola per direttori di coro.

Il direttore, Michele Ferrari, ha frequentato e frequenta corsi di aggiornamento e di approfondimento della direzione corale con i maestri P. Scattolin e M. Berrini. Si è recentemente diplomato presso la CEI (Conferenza Episcopale Italiana) al Co.Per.Li.M (Corso di perfezionamento Liturgico Musicale). Membro della commissione diocesana di Musica Sacra, collabora con l’Ufficio Liturgico e la Pastorale Giovanile per la direzione del coro diocesano della Chiesa di Bologna.

Il coro è composto da circa venticinque elementi ed è sempre aperto ad accogliere nuove voci che volessero unirsi al gruppo.